page-loader
Base Scout

Via Parma, 06034, Foligno (PG)

Segreteria Telefonica

+39 0742 436243

Benvenuti

Io ho trascorso una vita felicissima e desidero che ciascuno di voi abbia una vita altrettanto felice. Credo che il Signore ci abbia messo in questo mondo meraviglioso per essere felici e godere la vita. La felicità non dipen­de dalle ricchezze né dal successo nella carriera, né dal cedere alle nostre voglie.Un passo verso la felicità lo farete conquistandovi salute e robustezza finché siete ragazzi, per poter essere utili e godere la vita pienamente una volta fatti uomini. Lo studio della natura vi mostrerà di quante cose belle e meravigliose Dio ha riempito il mondo per la vostra felicità. Contentatevi di quello che avete e cercate di trarne tutto il profitto che potete. Guardate al lato bello delle cose e non al lato brutto.
Ma il vero modo di essere felici è quello di procurare la felicità agli altri. Procurate di lasciare questo mondo un pò migliore di quanto non l’avete trovato e, quando suonerà la vostra ora di morire, potrete morire felici nella coscienza di non aver sprecato il vostro tempo, ma di avere « fatto del vostro meglio ». « Siate preparati » così, a vivere felici e a mo­rire felici: mantenete la vostra promessa di Esploratori, anche quando non sarete più ragazzi, e Dio vi aiuti in questo.
aboutimage

Sir Robert Baden Power of Gillwell

aboutimage

ULTIME NOTIZIE

 

Cooperativa Sociale "Al di là dei Sogni"
Il coraggio degli scout: "Sapevamo che un bene confiscato non è solo un simbolo, ma è una fatica".

E' necessario diffondere le storie di coraggio e volontà di cambiamento, come questa storia che avviene in Calabria da parte dei nostri amici scout.

C'è tanto da fare e bisogna avere il coraggio di costruire realtà nuove.

Agesci - Regione Lazio, Agesci Campania, AGESCI VENETO, Agesci Calabria
... Leggi ancoraLeggi meno

"Ricordiamoci sempre prima di partire che la vita è più bella se siamo PRONTI A SERVIRE"

Dal 27 al 30 dicembre noi del Clan "Sorgente nel deserto" abbiamo svolto servizio presso l'associazione ANFFAS di Civitanova Marche.
Nel tempo trascorso con i ragazzi disabili che vivono nella struttura abbiamo cantato canzoni, partecipato ai fantastici spettacoli di uno di loro, giocato e scherzato tutti insieme.
Stare così a contatto con questa realtà ci ha toccato profondamente e spendere il nostro tempo nel servizio ci ha dato tanto, più di quanto abbiamo donato. È stata un'esperienza che ci ha fatto crescere e guardare la realtà con occhi diversi, non la dimenticheremo mai!
... Leggi ancoraLeggi meno

Ricordiamoci sempre prima di partire che la vita è più bella se siamo PRONTI A SERVIREDal 27 al 30 dicembre noi del Clan Sorgente nel deserto abbiamo svolto servizio presso lassociazione ANFFAS di Civitanova Marche.
Nel tempo trascorso con i ragazzi disabili che vivono nella struttura abbiamo cantato canzoni, partecipato ai fantastici spettacoli di uno di loro, giocato e scherzato tutti insieme.
Stare così a contatto con questa realtà ci ha toccato profondamente e spendere il nostro tempo nel servizio ci ha dato tanto, più di quanto abbiamo donato.  È stata unesperienza che ci ha fatto crescere e guardare la realtà con occhi diversi, non la dimenticheremo mai!

 

Commenta su Facebook

Bravi bravissimi

Wow Silvia, all this sounds amazing! 😍

Bravi ragazzi

Spettacolo❤

Paura eh? ... Leggi ancoraLeggi meno

Paura eh?

Un bellissimo percorso ciclo pedonale molto apprezzato dai cittadini che dal paese di Sterpete prosegue nella campagna, ma anche un luogo in preda all'incuria oramai da troppo tempo.

Abbiamo trovato veramente di tutto, compresa una borsa rubata (consegnata alla polizia) e dei rifiuti speciali come eternit e cartongesso.

Insieme a noi gli Agesci Foligno 3, Movimento DELLO Sconforto Generale e tanti paesani entusiasti che ringraziamo di cuore.

Il Comune di Foligno e la Valle Umbra Servizi Spa sono stati avvisati via mail pec prima dell'intervento di oggi e a loro sarà segnalato stasera dove passare a raccogliere i sacchi e i rifiuti speciali.

Chiediamo in particolare all'amministratore comunale di provvedere a rimuovere il cumulo di terra che c'è vicino all'ex campo container, cumulo di rifiuti e terra che c'è da troppo tempo e in continua espansione perché quella zona non è una discarica e non vogliamo che lo diventi. Crediamo sia proprio il momento di toglierlo per evitare che cresca ancora e funga da espediente per continuare a gettare. La situazione è di fatti insostenibile.
... Leggi ancoraLeggi meno

 

Commenta su Facebook

Bravi tutti!

Bravi